ASCOLI-TERNANA 1-2, è finita le Fere sono salve

 di Alessandro Laureti  articolo letto 12375 volte
© foto di Federico Gaetano
ASCOLI-TERNANA 1-2, è finita le Fere sono salve

La Ternana è salva e lo fa nel modo migliore: battendo l'Ascoli 2-1 in trasferta. Alla rete in apertura di Gigliotti hanno risposto quelle di Avenatti (subentrato dalla panchina) e Falletti. Con questo successo le Fere conquistano la quinta salvezza consecutiva in campionato.

QUATTRO MINUTI DI RECUPERO

45 - Ammonito Augustyn.

43 - Ammonito Pettinari.

36 - Ultimo cambio  per la Ternana. Fuori Falletti, dentro Valjent.

33 - Ultima sostituzione per l'Ascoli. Fuori Gigliotti, dentro Slivka.

31 - Allontanato  dalla panchina Masi per proteste per un fallo non ravvisato dall'arbitro su Falletti. Fallo tra l'altro netto.

30 - Squillo di Addae. Botta dai 25 metri e prende la traversa.

29 - Ammonito Almici.

27 - Ammonito Zanon.

26 - Ammonito Meccariello.

23 TERNANA SALVA ARITMICAMENTE

23 - GOL TERNANA. Ragni si mette al limite dell'area per raccogliere il pallone che viaggia lento. Falletti tocca la sfera e la porta via. Poi segna a porta vuota. Ammonito Addae per proteste.

22 - Seconda sostituzione Ascoli. Fuori Bentivegna, dentro Perez.

21 - Ammonito Ledesma.

20 - GOL TERNANA. Falletti in mezzo per Pettinari. Tiro ribattuto e tap in di Avenatti.

19 - Secondo cambio  per la Ternana. Fuori Coppola, dentro Petriccione.

19 - Prima sostituzione per l'Ascoli. Fuori Cinaglia, dentro Mengoni.

17 - Doppia chance per i rossoverdi. Prima Avenatti di testa impegna Ragni, poi Pettinari calcia in porta e trova la deviazione in angolo.

16 -Occasione per la Ternana. Angolo di Ledesma, smorzata di Pettinari e Meccariello di testa da due passi non prende lo specchio della porta.

14 - Grande numero di Pettinari che salta due avversari e calcia in porta. Tiro respinto.

14 - Ammonito Ragni per perdita di tempo.

13 - Angolo di Ledesma e colpo di testa sul primo palo di Pettinari. Palla fuori.

10 - Primo cambio nella Ternana. Fuori Palombi, dentro Avenatti.

8 - Forcing Ternana. La squadra rossoverde si è riversata nella metà campo dell'Ascoli alla ricerca del pareggio.

4 - Ammonito Gigliotti

3 - La prima occasione della ripresa è dell'Ascoli. Tiro di Cacia dal limite e parata facile di Aresti.

SI RICOMINCIA

Squadre di nuovo in campo al Picchio ma non c'è il via libera del delegato della Lega. La partita tra Vicenza e Spezia si è conclusa con 8 minuti di ritardo. Probabile si attenda la ripresa del match Menti.

Finisce 1-0 per l'Ascoli il primo tempo al Picchio. Nonostante il gol di svantaggio i rossoverdi ad ora sarebbero salvi in virtù delle sconfitte di Trapani e Avellino. C'è però da dire una cosa. Domani si saprà sul ricorso degli irpini al -3. L'Avellino, qualora si vedesse restituire un punto condannerebbe le Fere ai playout. 

UN MINUTO DI RECUPERO

35 - Ternana vicina al pareggio con un colpo di testa di Pettinari che termina di poco alto sopra la traversa.

34 - Ternana salva in questo momento. Il Latina sta battendo l'Avellino.

29 - Ammonito Coppola per un fallo sciocco. A gioco fermo spinge via Mignanilli.

23 - Punizione dal limite, Ledesma calcia alto.

22 - Palombi calcia da due passi ma Ragni respinge con i piedi.

19 - Ternana a corto d'idee. Ledesma ci prova dalla distanza ma calcia male.

15 - In questo momento Ternana ai playout con il Trapani che sta perdendo a Brescia.

14 - Bell'azione in velocità della Ternana con scambi ravvicinati tra Falletti, Di Noia e Ledesma fino ad arrivare a Pettinari che sbaglia però il cross in area di rigore.

8 - GOL ASCOLI. Colpo di testa vincente di Gigliotti su punizione dalla destra battuta da Almici.

5 - Aresti è attento a deviare in angolo un tentativo di pallonetti di Bianchi

4 - Risposta della Ternana con Di Noia che calcia dalla distanza. Parata facile di Ragni.

2 - Ascoli in avanti. Diakite manca l'intervento di testa, alle sue spalle e di quelle di Zanon c'è Mignanilli che calcia di prima intenzione. Palla fuori dallo specchio della porta.

INIZIA LA PARTITA

ASCOLI (3-5-2): Ragni; Augustyn, Gigliotti, Cinaglia; Almici, Carpani, Addae, Bianchi, Mignanelli; Cacia, Bentivegna. (Lanni, Mengoni, Mogos, Tassi, Paolini, Ciarmela, Giorgi, Perez, Slivka). Allenatore: Aglietti.

TERNANA (4-3-1-2): Aresti; Zanon, Diakite, Meccariello, Contini; Coppola, Ledesma, Di Noia; Falletti; Pettinari, Palombi. (Di Gennaro, Valjent, Masi, Rossi, Petriccione, La Gumina, Monachello, Avenatti, Acquafresca). Allenatore: Liverani.

ARBITRO: Illuzzi di Molfetta (Muto-Grossi).

QUI ASCOLI - Aglietti non ha i nazionali Orsolini, Cassata e Favilli. In porta c'è Ragni al posto di Lanni. Difesa a tre con a centrocampo sugli esterni Almici e Mignanelli al rientro. Davanti Cacia e Bentivegna.

QUI TERNANA - Liverani non cambia l'undici titolare che ha battuto sabato scorso la Spal al Liberati. Unica novità riguarda la panchina dove non c'è Defendi che non ha recuperato dall'infortunio. Al suo posto torna La Gumina.