Ternana-Sudtirol, Iannarilli: "Sono contento di aver aiutato la squadra, ora pensiamo a vincere sabato"

14.04.2019 19:27 di Michele Di Girolamo   Vedi letture
Ternana-Sudtirol, Iannarilli: "Sono contento di aver aiutato la squadra, ora pensiamo a vincere sabato"

Iannarilli dopo la super prestazione contro il Sudtirol, dove ha anche parato un rigore:

Primo rigore parato con la maglia rossoverde, sei contento?
"Sicuramente fa piacere, più che a livello personale per la squadra visto che ha significato portare a casa un punto. Poi ovviamente sono contento per aver parato il mio primo rigore con questa maglia, era ora."

Hai iniziato alla grande, poi come tutta la squadra hai avuto un periodo di flessione, poi oggi ti sei superato, lo hanno detto anche gli avversari
"Io mi alleno per fare prestazioni come queste, magari all'inizio le cose sono andate bene e poi invece non  più. Il mio è un ruolo che va molto a periodi, ma non mi sento un eroe oggi, il mio obiettivo è parare il più possibile e aiutare la squadra a fare punti, oggi sono contento che sia successo anche grazie a me"

Nelle ultime partite questa squadra sembra avere più coraggio, sembra che alcune paure sono dimenticate
"Nel primo tempo abbiamo subito qualche strappo loro in cui hanno creato qualche occasione importante, ma avevamo noi il pallino del gioco, poi da parte nostra c'era la voglia di vincere e fare gol. Secondo me meritavamo di vincere, ma il calcio è fatto di episodi, guardando in positivo è il fatto che siamo riusciti a fare gol dopo averlo subito"

Il gol loro era da annullare, invece il futuro della Ternana si può vedere con più fiducia ed entusiasmo
"Vedendo le ultime partite avremmo meritato di più, ora però pensiamo partita per partita e continuare su questa strada perchè è ora di andare a prenderci la vittoria, importante per la salvezza, la vittoria è l'obiettivo principale, già da sabato"