Ternana: due i ballottaggi in campo

 di Marina Ferretti  articolo letto 554 volte
Ternana: due i ballottaggi in campo

La squalifica di Andrea Signorini, l'assenza ormai quasi certa di Marino Defendi e quella molto probabile di Diego Albadoro certamente costringeranno Sandro Pochesci a provare qualcosa di diverso nella sua Ternana contro il Parma, soprattutto in difesa e a centrocampo. 

Con Signorini out e con una settimana di lavoro sul pacchetto arretrato formato da quattro elementi, l'opzione più probabile è che Valjent si sposti e torni nel suo ruolo di difensore centrale, accanto a Gasparetto, che sulla sinistra lavori Favalli, mentre c'è una maglia da titolare vacante sulla fascia destra, contesa da Ferretti e Vitiello. Davanti alla difesa, con un probabile centrocampo a tre elementi, due posti sembrerebbero essere già assegnati, ovvero quello centrale di Paolucci e quello alla sua destra potrebbe con buona probabilità essere di Bordin, che andrà a sostituire capitan Defendi. Resterebbe così da sistemare il laterale sinistro, posto per cui sembrerebbero essere in contesa Varone e Angiulli, provati a fasi alterne in tutte le partitelle disputate sino ad ora.