Ternana-Catania, Gallo: "Squadra consapevole della propria forza"

06.10.2019 17:27 di Ternananews Redazione   Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Ternana-Catania, Gallo: "Squadra consapevole della propria forza"

Fabio Gallo ha parlato in conferenza stampa: "Il Catania ha ottime qualità, è una grande squadra e grandi individualità. Dopo l'1-0 potevamo farci prendere dalla sindrome Liberati, invece abbiamo risposto, cosi come il pubblico che ha continuato a tifare e alla fine è arrivato il risultato".

E' l'ennesima conferma della forza della squadra: "La squadra ha consapevolezza che può dire la sua in campionato, ma ci sono sempre diverse insidie, noi dobbiamo lavorare e mi piace lo spirito della squadra che non vuole perdere le partite".

Approccio giusto della squadra: "Nell'intervallo abbiamo parlato, sul gol del 3-2 non c'è stata la chiusura, siamo piccoli e non siamo riusciti a chiudere, quello è il nostro tallone d'Achille, ma la nostra struttura è quella. Bisogna capire cosa vogliamo noi dalla squadra, se vogliamo una squadra che voglia giocare a calcio dobbiamo aspettarci queste cose".

Squadra bene anche dal punto di vista fisico: "La squadra sta bene ed è merito del mio staff. La squadra corre, stava bene anche col Monopoli dove ha corso male. Poi ci può stare la giornata meno brillante diverso alle altre. Ma la squadra spinge, è aggressiva. Abbiamo avuto occasioni importanti subito dopo il fischio d'inizio. Ho capito che poteva essere una partita importante, la squadra sta bene e dobbiamo continuare a spingere e migliorare".

E' la migliore Ternana di Gallo: "Le occasioni da gol sono state tantissime, i tiri anche e questo è un aspetto importante, ma non sono contento. Vorrei vedere una Ternana migliore già alla prossima partita. Sto già pensando cosa fare in ottica Bari, senza Proietti e Palumbo. Io devo tenere un profilo basso per spingere sempre di più".