Ternana-Casertana - Rossoverdi in vantaggio, ma occhi agli anni '90

07.12.2019 15:00 di Marina Ferretti   Vedi letture
Ternana-Casertana - Rossoverdi in vantaggio, ma occhi agli anni '90

Non si gioca da quasi trent'anni una partita ufficiale fra Ternana e Casertana, l'ultima volta risale al campionato dell'allora serie C1 1990/91; domani, nel programma delle partite della 18esima del girone C, ecco che le due squadre si troveranno di nuovo di fronte sul terreno del Libero Liberati. La storia fra le due compagini parla di una Ternana che, almeno in casa, può vantare un ottimo score che racconta di cinque successi rossoverdi, tre pareggi e soltanto due sconfitte: una buona tradizione, dunque, ma col macigno degli anni '90. 

La prima volta fra Ternana e Casertana risale alla C1 1941/42, coi padroni di casa che si imposero con un netto 3-0, dopo il quale trascorsero più di 35 anni senza che le due squadre incrociassero più il loro cammino, fino (ancora) alla C1 1967/68, quando però la partita terminò senza reti, sul punteggio di 0-0; dopo tre stagioni, per l'unica volta in serie B, arrivò la vittoria delle Fere per 2-0. 
Il periodo più denso di precedenti fra Ternana e Casertana è senza dubbio il decennio che dagli anni '80 ha traghettato il calcio italiano verso i '90, un decennio che ha sorriso ai rossoverdi ma ha anche portato le uniche due sconfitte contro i campani, due sconfitte pesantissime. La serie è sempre la C1, e si inizia con il 1981/82, quando Ternana-Casertana finì sul punteggio di 2-1, mentre un anno dopo le Fere si imposero per 4-3; nel 1983/84 i rossoverdi si fermarono sullo 0-0, una anno dopo vinsero 1-0 e nel 1985/86 arrivò ancora un pareggio, questa volta per 1-1. Fu però l'affacciarsi dell'ultimo decennio del millennio che portò dolori in casa Ternana: nel 1989/90 la Casertana vinse a Terni per 4-2, mentre un anno più tardi la vittoria campana fu addirittura di 6-1, punteggio tennistico.