Ternana, attenta a non perdere la testa! Troppi rossi nel 2019

10.02.2019 19:00 di Marina Ferretti   Vedi letture
Ternana, attenta a non perdere la testa! Troppi rossi nel 2019

Uno dei sintomi del momento critico che sta vivendo la Ternana in questa serie C è senza dubbio il tasso di nervosismo messo in campo dai rossoverdi, testimoniato (quando più, quando meno giustamente) dai tanti cartellini rossi collezionati dall'inizio di questo 2019 calcistico. In sei partite ufficiali giocate, sono state tre quelle finite con le Fere in inferiorità numerica ed addirittura cinque i cartellini rossi estratti. 

Possiamo discutere senza dubbio sulla fiscalità di alcune espulsioni o anche sulla mancanza di provvedimenti non presi per interventi avversari simili, eppure cinque rossi in tre partite sono sicuramente troppi: addirittura, per quanto riguarda la partita di Coppa Italia di serie C fra Ternana e Viterbese, i rossoverdi hanno avuto a disposizione un tempo e i supplementari per vedersi allontanare due giocatori. 
A Salò è stata la volta di Lopez e Bergamelli, al Rocchi in coppa ancora Bergamelli e poi Marilungo, mentre ieri è toccato a Castiglia, al suo esordio da titolare: lo ripetiamo,l espulsioni più o meno formali, ma che rendono bene la fotografia del momento difficile della squadra, che deve stare attenta (anche) a mantenere i nervi saldi.