RADIO GALILEO - Avenatti: "Contento di essere stato decisivo, siamo stati bravissimi, una vittoria di squadra"

 di Michele Di Girolamo  articolo letto 1651 volte
Fonte: Radio Galileo
RADIO GALILEO - Avenatti: "Contento di essere stato decisivo, siamo stati bravissimi, una vittoria di squadra"

Felipe Avenatti al microfono di Ivano Mari:

Stasera hai pareggiato il risultato, portandolo sull' 1 - 1 . Vero che star fuori dispiace, ma sei venuto fuori nel momento giusto.
Si, noi siamo una squadra, chiaro che tutti vogliamo giocare, ma ultimamente non sono stato bene, giusto che giocasse che stesse in forma, abbiamo vinto come squadra e questo è l'importante.

I tifosi vi hanno seguito oggi, anche se durante il campionato un po' vi avevano abbandonato
Oggi sono stati magnifici, nelle ultime partite ci hanno dato una grande carica, li dobbiamo ringraziare, anche perchè è stata una stagione difficile, siamo stati bravi a riprenderci la loro fiducia e il loro supporto

Una grande Ternana
Si, abbiamo giocato bene, come contro la Spal, abbiamo dato il massimo. Loro non ci hanno regalato nulla, ce la siamo meritata tutta, siamo stati bravi.

Cosa ha dato Liverani a te e alla squadra.
E' stato sincero, ci ha detto che se avessimo lavorato saremmo arrivati a questo punto, un gran motivatore, è stato fenomenale, ci ha ridato la speranza e la carica di cui avevamo bisogno

Il futuro di Avenatti?
Non lo so neanche io, ora mi godo solo questa partita, poi si vedrà con il mio procuratore

Cosa ti hanno dato questi anni a Terni
Tantissimo, un'esperienza di vita e lavoro importante, un'altra cultura, ha dato tantissimo a me e alla mia famiglia, sono contentissimo della città e della gente e spero di averli ripagati come meritiano, perchè meritiano tantissimo, molto più di questo credo.

Vuoi fare una dedica?
Dedico il gol alla mia famiglia e a mia suocera, che oggi compie gli anni, speravo di fare il gol e per fortuna è successo.