Luca Leone ha parlato in conferenza stampa anche dell'umore negativo che c'è tra i tifosi rossoverdi: "Abbiamo bisogno dell'aiuto dei tifosi, a Natale dissi che l'acquisto di gennaio sarebbe stato riempire lo stadio. Ho chiesto unione e anche un pò di pazienza. Se tutte le componenti sono unite e credono che la strada che si è intrapresa è quella giusta le cose vengono bene. Ma se al primo soffio di vento si sgretola tutto diventa più difficile. Quando venivo a giocare a Terni l'umore dello stadio non era il massimo. Noi vogliamo ricreare l'ambiente, Terni ama la Ternana. Tanta gente mi chiede di riportare la Ternana in B, c'è fame di vittorie e riempire lo stadio. Noi abbiamo avvertito questa responsabilità di ridare qualcosa di bello alla città, sentiamo addosso questa responsabilità. Vivo male la sconfitta come la vive male la gente di Terni. Farei qualsiasi cosa, sono qui per dire a tutti che vogliamo combattere, la squadra ci crede ancora e vogliamo fare tutto il possibile per fare bene"

Sezione: Focus / Data: Sab 22 Febbraio 2020 alle 17:00
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print