La Ternana ritrova l'Avellino: un girone fa, l'inizio della crisi

15.05.2018 17:00 di Marina Ferretti  articolo letto 335 volte
La Ternana ritrova l'Avellino: un girone fa, l'inizio della crisi

Sarà l'ultimo appuntamento ufficiale della stagione, sicuramente per la Ternana, se riuscirà a vincere anche per l'Avellino, ma la sfida di venerdì sera al Liberati vedrà i rossoverdi ospitare la squadra che, un girone fa, ha dato il via alla crisi delle Fere, mettendo in luce i limiti, anche atletici. 

Al Partenio-Lombardi, in quella partita di fine dicembre, la Ternana riuscì a giocare soltanto l'ultimo quarto d'ora, con Tremolada che trovò il gol inutile, purtroppo, dell'1-2 al 93', dopo che Asencio e Bidaoui avevano già segnato le loro reti, condannando i rossoverdi alla sconfitta. Avellino-Ternana è stata il campanello d'allarme di questa stagione, probabilmente non colto a pieno dai tifosi e dagli addetti ai lavori, sicuramente gestito male dalla società che non vi ha posto subito rimedio, perseverando nelle sue posizioni. 

Venerdì, purtroppo o per fortuna, non saranno i biancoverdi a certificare ancora una volta le difficoltà di una squadra che potrà e dovrà giocare senza aspettarsi nulla dal campionato.