Riccardo Maniero: l'ex che porta dolori alla Ternana

12.04.2018 16:00 di Marina Ferretti  articolo letto 546 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Riccardo Maniero: l'ex che porta dolori alla Ternana

Se c'è una legge che la Ternana conosce fin troppo bene, è quella dell'ex, che per una strana ragione è sempre l'uomo di cui si ha maggior timore, quello che spaventa col potenziale "gol dell'ex", ed il Novara quest'uomo ce l'ha eccome e si chiama Riccardo Maniero. 

Alla Ternana per una sola stagione, nel 2012/13, scese in campo 18 volte realizzando 2 gol, senza lasciare in realtà una grossa traccia del suo passaggio per vari motivi, non ultimo il fatto che le Fere avessero a disposizione un buon parco attaccanti, ma anche la sua non perfetta forma fisica. Sta di fatto, però, che una volta allontanatosi da Terni, come ex è stato una vera e propria spina nel fianco per i rossoverdi, non tanto per la quantità di reti realizzate contro la sua ex squadra, quanto per il fatto di essere, probabilmente, un porta fortuna. Di gol contro le Fere ne ha segnati solo 2, uno quando vestiva la maglia del Pescara (2013/14) in un 2-1, e un altro con la maglia del Catania (2014/15) in un 2-0: due reti, dunque, coincise con due vittorie. Non solo, con Maniero in rosa, convocato o meno, in campo o no, le sue squadre hanno trovato la vittoria contro la Ternana in 3 occasioni, in altre 2 hanno pareggiato ed una sola volta hanno perso.