Jimenez a GDM: "Alla Ternana ho pensato di smettere"

23.11.2018 15:30 di Marina Ferretti  articolo letto 2478 volte
Fonte: Gianluca Di Marzio
© foto di Federico Gaetano
Jimenez a GDM: "Alla Ternana ho pensato di smettere"

Ha parlato ai microfoni di Gianluca Di Marzio l'ex rossoverde Luis Jimenez, tornato nel suo Cile, al Palestino, club del Sud del paese fondato nel 1920: tornando nel suo paese natale, Jimenez ha svelato di aver realizzato un sogno, quello di poter giocare in Cile prima di finire la carriera. 

Il centrocampista, una vita passata in Italia, ha detto di aver amato il calcio italiano e tutte le esperienze fatte, anche se ha svelato un retroscena amaro della sua esperienza con la Ternana, legata alla sua gestione nell'era Longarini: "Mi ha costretto a rimanere sei mesi fermo dopo il prestito alla Fiorentina. Voleva che prolungassi il contratto di tre anni senza nessun motivo, io mi sono rifiutato e mi ha lasciato fuori squadra per sei mesi. Ero molto giovane, ho pensato anche di lasciare perdere tutto. Per fortuna mia moglie e mio fratello mi hanno aiutato in quel momento delicato”.

Insomma, chiaroscuro dell'esperienza di Jimenez alla Ternana. 

(La versione integrale dell'intervista la potete trovare sul sito di Gianluca Di Marzio)