Janse da' l'addio al calcio: l'amore per la famiglia è più importante

19.06.2019 16:00 di Marina Ferretti   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Janse da' l'addio al calcio: l'amore per la famiglia è più importante

Con una commovente e sentita dedica affidata ad Instagram, Jens Janse annuncia il suo ritiro ufficiale dal calcio professionistico: a 33 anni, dopo 15 fra i pro, l'ex Ternana si ritira, spinto anche da una situazione delicata e triste come la malattia del papà, per il quale ha deciso di essere presente come non riuscirebbe se continuasse a dedicarsi al calcio. 

"25 anni fa - scirve Janse sul suo profilo social - avendo 8anni, tu hai fatto i sacrifici per me per farmi realizzare il mio sogno, quello di calciatore professionista. Ogni giorno dopo il tuo lavoro mi portavi a PSV Eindhoven. Adesso ho quasi 33 anni, e dopo più di 300 partite come professionista in 5 paesi differenti. In campionati forti come la serie A olandese e la serie B spagnola e italiana. Oggi dopo gli 15 anni e arrivato il tempo giusto di dire ciao a calcio professionale. E anche il momento giusto di essere presente per un padre meraviglioso, che sta combattendo una brutta malattia. 25 anni fa tu hai fatto tutto per me per darmi la opportunità di realizzare il mio sogno e adesso ci sto io per te. Insieme combattiamo questa brutta malattia, e insieme siamo forte. Ti amo papà ❤️". 

In bocca al lupo Jens!