Ternana - Tempo di bilanci: il capocannoniere dell'andata

31.12.2018 20:00 di Marina Ferretti  articolo letto 1014 volte
Ternana - Tempo di bilanci: il capocannoniere dell'andata

Lo sappiamo, sappiamo che quella sospesa ieri al 18' sarebbe stata la prima partita del girone di ritorno, ma proprio perchè stata sospesa e a maggior ragione perchè è successo sullo 0-0, crediamo di essere ancora in tempo per buttare giù qualche bilancio della prima metà di questo campionato, ricco di sorprese e di imprevisti, ma anche di gol e di punti. 

A proposito di gol, abbiamo pensato di fare una sorta di "recap" per ricordare chi, fra i rossoverdi, è stato il giocatore più prolifico, ma anche chi, alle spalle, rosicchia posizioni importanti verso la vetta. Il primo gradino del podio, senza ombra di dubbio, appartiene ancora a Guido Marilungo, con la bellezza di 7 reti realizzate sino ad ora, anche se la coda dell'andata è stata piuttosto "arida" sotto questo punto di vista, con un solo gol messo a segno contro il Ravenna dopo 7 giornate di astinenza. Alle spalle di Marilungo, però, occhio ad una coppia terribile, ovvero quella formata da Bifulco e Frediani, che sono arrivati a una quota di 4 gol a testa, uno in più rispetto a Nicastro, rallentato per dovere di cronaca anche dall'infortunio che lo sta tenendo fuori da qualche gara a questa parte. Sono invece 2 le reti ciascuno segnate da Defendi e Vantaggiato, i senatori della Ternana, mentre a quota 1 troviamo Salzano, Lopez, Diakité, Hristov e Pobega.

Tutto ciò in attesa che sbocci il girone di ritorno, con la sua gara alla rete e alla palma di capocannoniere.