La Ternana che sarà - I giocatori in prestito

02.05.2019 15:00 di Marina Ferretti   Vedi letture
La Ternana che sarà - I giocatori in prestito

Qualche giorno fa, a salvezza acquisita e con la certezza quindi che il prossimo campionato sarà almeno nquello di serie C, abbiamo fatto un breve riassunto dei giocatori che la Ternana avrà sotto contratto almeno fino al 2020 e dai quali (uscite a parte, ma quelle verranno valutate nel corso delle settimane) potrà ripartire per la stagione 2019/20. Oggi, in questa ultima settimana di lavori di avvicinamento alla partita, vogliamo invece andare a vedere chi è arrivato in rossoverde in prestito e quanti di questi hanno possibilità di rimanere, presentando nel contratto un diritto di riscatto. 

Partiamo da questa ultima opzione, il riscatto: l'unico che specificatamente ha l'opzione che permetterebbe alla Ternana  (se interessata ovviamente) di rilevarne il cartellino dalla società di appartenenza è Francesco Nicastro, che a fine stagione la società di via della Bardesca potrebbe comprare dal Foggia. Altro giocatore che potrebbe essere riconfermato è Federico Furlan che, in prestito dalla Sampdoria fino a fine campionato, ha però già espresso la sua volontà di dare il suo apporto per riportare la Ternana in serie B, se non quest'anno almeno l'anno venturo. Su tutti gli altri prestiti, invece, non v'è certezza alcuna, anche se la sensazione è che i giovani provenienti dalle varie squadre primavera faranno tutti rientro alla base, anche in cosiderazione della nuova normativa Noif, che prevede che i giocatori provenienti dalle categorie superiori possano essere soltanto 6 per ogni rosa. Ecco, comunque, i giocatori della Ternana attuale il cui prestito scadrà il prossimo 30 giugno (oltre ai due già citati): Petko Hristov (Fiorentina), Federico Giraudo (Torino), Lorenzo Callegari (Genoa), Luca Castiglia (Salernitana), Antonio Palumbo (Sampdoria), Daniele Altobelli (Salernitana), Rigoberto Rivas (Inter), Tommaso Pobega (Milan), Marco Frediani (Parma), Alfredo Bifulco (Napoli).