Ternana-Sudtirol - Torna Zanetti al Liberati: l'ultima volta nel 2005

12.04.2019 17:00 di Marina Ferretti   Vedi letture
Ternana-Sudtirol - Torna Zanetti al Liberati: l'ultima volta nel 2005

E' uno degli allenatori più giovani e al contempo più promettenti del panorama calcistico italiano Paolo Zanetti, nato in provincia di Vicenza nel dicembre 1982 ed ex mediano della squadra della sua città ma anche di Empoli, Ascoli, Torino, Atalanta, Grosseto, Sorrento e Reggiana. Una carriera spesa tutta fra serie A e serie B, con la parentesi della Lega Pro di Reggio e Sorrento, una carriera che lo ha portato adesso a sedere sulla panchina di una squadra audace e interessante come il Sudtirol, matematicamente ammessa ai playoff e in cerca del miglior piazzamento possibile, addirittura con vista sul secondo posto. 

Per Zanetti la partita del Liberati sarà un ritorno in una piazza che ha vissuto da avversario, l'ultimo volta nel 2012, anche se la sua ultima apparizione a Terni risale addirittura al 2005, quando vestiva la maglia dell'Empoli in serie B. La sua prima contro la Ternana l'ha vissuta con il Vicenza, anche se in realtà in quelle due partite del 2001/02 non era nemmeno convocato (a Vicenza finì 1-1, a Terni vinse la Ternana 3-1); fu solo l'anno dopo che giocò fisicamente contro le Fere sempre con la maglia della squadra veneta, che al Menti vinse 1-0 mentre al Liberati si fermò sull'1-1. La particolarità è che quel Ternana-Vicenza del 2002/03 fu l'unica partita che Zanetti giocò sul campo dello stadio ternano, nonostante nel 2004/05 con la maglia dell'Empoli incontrò di nuovo i rossoverdi (finirono entrambe le sfide 1-1), ma lui giocò solo quella del Castellani, mentre al ritorno rimase in panchina. L'ultima volta, prima di un girone fa, che Zanetti si trovò di fronte la Ternana fu nell'anno della promozione rossoverde con Toscano, nel 2011/12: arrivato al Sorrento a gennaio, Zanetti non fu convocato però in occasione dello 0-0 in Costiera.