Teramo-Ternana - Dubbi per Tedino, fra febbricitanti e squalificati

16.11.2019 16:30 di Marina Ferretti   Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Teramo-Ternana - Dubbi per Tedino, fra febbricitanti e squalificati

A meno di 24 ore dal fischio d'inizio di Teramo-Ternana, dall'Abruzzo arrivano notizie di dubbi di formazione (almeno dichiarati dall'allenatore) e indisponibili per la partita di domani. 

Bruno Tedino non potrà infatti contare sull'apporto del difensore Cancellotti, fermato per un turno dal Giudice Sportivo a causa del raggiungimento delle cinque ammonizioni stagionali, ma nemmeno del giovane Lewandowski, febbricitante, di Soprano, ancora ai box, e degli infortunati Cappa e Di Matteo. I ballottaggi, invece, dovrebbero riguardare il reparto difensivo, nel quale si giocano una maglia da titolare uno fra Piacentini e Iotti, e la trequarti, dove a contendersi un posto fra gli undici iniziali sono Martignago e Mungo. 
Alla luce di queste informazioni, il Teramo che dovrebbe vedersela con la Ternana dovrebbe partire così, con un 4-3-2-1: Tomei; Florio, Cristini, Iotti (Piacentini), Tentardini; Costa Ferreira, Arrigoni, Ilari; Bombagi, Mungo (Martignago); Magnaghi,