Florio (Teramo): "La Ternana mi porta bene, ma serve umiltà"

13.11.2019 14:00 di Marina Ferretti   Vedi letture
Fonte: Il Centro
© foto di Diego Fornero/TorinoGranata.it
Florio (Teramo): "La Ternana mi porta bene, ma serve umiltà"

Ha parlato ai microfoni dei colleghi de Il Centro il terzino del Teramo, prossimo avversario della Ternana, Filippo Florio, che ha parlato della sfida ai rossoverdi ma anche ai prossimi avversari, indicando nell'umiltà la carta vincente. 

"Serve tanta umiltà - ha detto Florio -. Faccio un paragone con quello che mi è capitato l'anno scorso a Pordenone, nel campionato poi chiuso con la promozione in B. In quel caso venivamo da un periodo negativo e abbiamo vinto tutti gli scontro diretti dando il via alla nostra cavalcata. Dobbiamo restare calmi. Ho imparato che nel calcio non bisogna mai elevarsi troppo né abbattersi eccessivamente. Ci vuole equilibrio, l'importante è affrontare nel migliore dei modi queste tre partite. La Ternana - continua il terzino -, tra l'altro, mi porta bene. Un anno fa ho giocato proprio contro gli umbri la prima da titolare e da quel giorno il Pordenone inanellò 11 risultati utili di fila".